Matteo Torretta

Chef

Matteo Torretta

Matteo Torretta nasce a Rho (Milano) nel 1980. Dopo essersi diplomato alla scuola alberghiera Carlo Porta di Milano, approda nelle cucine dell’Albereta di Erbusco con il grande Maestro Gualtiero Marchesi.

Terminata questa esperienza, a 19 anni appena compiuti, decide di varcare i confini per esplorare i segreti della cucina internazionale e vola a Parigi dove resta due anni. Tornato in Italia, continua la sua formazione con importanti chef del calibro di Giancarlo Perbellini, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo.

Ma il suo impeto di conoscenza non si acquieta e così nel 2005 si trasferisce a San Sebastian, in Spagna, da Martin Berasategui dove acquisisce e affina la conoscenza delle tecniche più innovative. Ma è a Milano che Matteo riceve la sua consacrazione: nel 2008, a soli 28 anni, viene incoronato Executive Chef del prestigioso Ristorante Savini, senza dubbio uno dei luoghi simbolo della città.

Nel 2011 fa il suo ingresso nelle cucine del ristorante “Al V Piano” del Grand Hotel Visconti Palace, dove rimane sino all’estate del 2013 quando decide di accettare una nuova, entusiasmante sfida sotto la stella di Brian&Barry.

Matteo Torretta partecipa nel 2016 come concorrete a un programma televisivo culinario ‘Top Chef’ dove arriva in seconda posizione mancando la vittoria per un soffio.

Torna a volti